Resina vs Parquet

Spesso e volentieri veniamo contattati da persone che hanno acquistato un nuovo appartamento e sono indecise se sostituire il pavimento esistente oppure lasciarlo cosi come lo hanno trovato.

E nel caso in cui optassero per una sostituzione vorrebbero capire vantaggi/svantaggi e differenze fra l’installare un pavimento in resina rispetto ad uno in parquet piuttosto che in grès porcellanato o marmo.

Cerchiamo quindi di capire insieme i motivi per cui potreste scegliere un pavimento in resina rispetto a qualche altro pavimento.

 

resina

Alcuni motivi per scegliere un pavimento in resina rispetto ad un qualsiasi altro pavimento

resina varie

Potrei stupirvi con parole ridondanti dicendovi che un pavimento in resina è “cool”, è di moda o come diciamo noi qui a Roma “E’ fico!” 🙂 

In realtà la parola che racchiude tutti i vantaggi è una sola “pratico”.

 

 

Si avere un pavimento in resina è pratico!

Pratico perchè, qualora non ti piacesse il tuo vecchio pavimento( o il pavimento esistente nella nuova casa che hai acquistato ) potrai farcene realizzare uno in resina senza che ci sia bisogno di smantellare il pavimento esistente, sai quanto risparmieresti  in manodopera, costi di smaltimento, rifacimento del massetto non smantellando il vecchio pavimento?

Pratico perchè a differenza del parquet -ad esempio- lo spessore medio di un pavimento in resina (sia resina gobetto che materika naici quanto meno) è di circa 4 mm quindi non dovrai preoccuparti di dover far tagliare le porte (qualora avessi deciso di tenerle) e anche questo è un grosso vantaggio.

Pratico perchè un pavimento in resina, diversamente dal parquet, non teme l’acqua! 

Forse non lo sai, ma la resina è impermeabile al 100%. 

Quindi nessuna paura se si rompesse un tubo, nessun rigonfiamento del legno nessun intervento di riparazione.

Pratico perchè è facile da pulire, non trattiene lo sporco, si pulisce facilmente e diversamente dal marmo è resistente agli acidi (quindi qualora il nostro cucciolotto facesse la pipì sul pavimento il problema più grande sarà doverla pulire)

Pratico perchè, qualora dovessi fare degli interventi di riparazione edile (ad esempio ti si è rotto un tubo in bagno e devi rompere il pavimento per fare la riparazione), in poche ore di lavoro verrà ripristinato il pavimento in resina e tutto sarà tornato come prima (ma col tubo che non perde più!)

Pratico perchè puoi anche mettere la resina sui rivestimenti evitando di doverli smantellare qualora rifacessi il bagno

i pavimenti in resina possono essere montati su qualsiasi superficie?

Certamente! le resine possono essere installate su qualsiasi superficie.

Possiamo installarle su massetti, marmi, grès porcellanato, altre resine e “paradossalmente” anche sul parquet, anche se in questo caso nutriamo qualche dubbio per via dei micromovimenti del legno.

In conclusione decidere di installare un pavimento in resina piuttosto che uno in parquet o marmo o qualsiasi altro materiale è solo un discorso di carattere personale e non tecnico, in quanto o se ci si basasse esclusivamente per i vantaggi tecnici la resina -ad oggi- è imbattibile!

bagno in resina

Nonostante tutto non ti abbiamo convinto? 🙁

allora sappi che ci occupiamo anche di vendere, installare, lamare parquet, e di arrotare e lucidare pavimenti in marmo puoi contattarci per un preventivo gratuito in qualsiasi momento

Richiedi un preventivo gratuito!

...

Dove puoi trovarci

Sede :

Gruppo Multiservizi S.R.L.
via della Mortella, 11
00159 Roma





La nostra filosofia è che un ambiente pulito sia il primo biglietto da visita per una azienda: ci consideriamo partner dei nostri clienti e non fornitori.