Pavimento in resina

# i nostri lavori: pavimento in resina in cucina

dati tecnici lavoro:

  • data: dicembre 2017
  • luogo: Frascati
  • ral scelto:5073
  • durata lavoro: circa 10 gg

Stanca del tuo vecchio pavimento? non smantellarlo! trasformalo

Il lavoro che vi presentiamo  questa volta riguarda la trasformazione di un vecchio pavimento in cotto, in un nuovo e moderno pavimento in resina.

La Cliente aveva deciso di rinnovare la cucina ed in attesa che arrivassero i nuovi arredi ha scelto di cambiare il precedente pavimento.

Non è stato necessario eseguire alcuna opera di smantellamento (con notevole risparmio di costi) perchè la resina utilizzata può essere applicata pressoché su tutte le superfici.

 

 

#Trasformazione in pavimento in resina: la procedura che abbiamo usato

la prima cosa che abbiamo fatto è stato stuccare tutte le fughe del pavimento per poi carteggiare con una monospazzola  la superficie. Questa operazione si è resa necessaria per donare una planarità al pavimento e smussare eventuali imperfezioni della superficie in cotto che poi si sarebbe notata una volta applicata la resina.

I passaggi successivi sono stati: installare una rete da 160 sul pavimento prima di applicare la prima mano di resina affinché questa avesse un “anima” interna che donasse ulteriore resistenza fisica, per poi procedere all’applicazione in sequenza di 3 mani di resina Materika-Naici due mani di resina trasparente e due mani di resin-cera.

In totale 7 applicazioni differenti di materiali e prodotti che hanno contribuito a rendere il nuovo pavimento in resina estremamente bello , unico e duraturo nel tempo.

Il lavoro di trasformazione di un pavimento in resina si è poi concluso con il rifacimento del pavimento del bagno.

Seguendo la stessa procedura per la realizzazione del pavimento in resina della cucina, abbiamo trasformato anche quello del bagno. in questo caso abbiamo applicato una mano di ancorante “nairetan P solid” che è servito a consolidare la parte su cui era stato applicato l’autolivellante; infine si è proceduto con l’applicazione della resina sul pavimento.

vantaggi di un pavimento in resina

  • può essere realizzato su tutte le superfici
  • puoi rivestire anche mobili, pareti e rivestimenti
  • puoi scegliere tu il colore che preferisci fra centinaia di soluzioni RAL o NCS
  • è facile da pulire
  • molto resistente all’usura e al calpestio
  • non ingiallisce col tempo
  • nel caso dovessi fare delle opere edili (es. sostituzioni scarichi o tubazioni) è facilmente ripristinabile
  • si adatta a tutte le situazioni

per preventivi e informazioni contattaci

forse potrebbe interessarti anche:

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn